Arend2016
(Misto)
Calcio a 8

Serie A

Archivio news 30/03/2017

INTERVISTE.D'Anna :" Vogliamo essere la sorpresa del torneo !"

Eccoci al primo numero della rubrica "L'intervista" di Torneo Premier League . Quest oggi ai nostri microfoni il capitano del Watford che sta stupendo tutti vincendo la seconda gara di fila .

 

 

 

 

 

 

Quest oggi per ai nostri microfoni il capitano del Watford : Mario D'anna . Ci parlerà della nuova esperienza in Torneo Premier League . 

 

 

 

 

 

 

Ciao Mario siete alla vostra prima partecipazione al Torneo Premier League e state stupendo tutti gli amanti di questo torneo . Avete già vinto la prima partita della fase

a gironi contro il Chelsea per 7 a 4 . Quanto vi carica questo risultato in vista dei prossimi impegni

Sicuramente un risultato importante che ci carica ulteriormente. Con questa vittoria non dobbiamo però perdere la testa, e continuare a giocare con concentrazione e determinazione in modo che questo trionfo sia solo una piccola tappa del cammino che vogliamo intraprendere in questo torneo che speriamo sia ricco di vittorie e soddisfazioni.

 

Hai una squadra giovane , o meglio la più giovane del torneo quanto conterà questo sul vostro continuo nel torneo e sopratutto quali sono i vostri obiettivi ? 

La nostra giovane età potrebbe rivelarsi un punto di vantaggio con il passare delle partite, abbiamo tanta voglia di fare e di stupire essendo "la sorpresa" del torneo. Inoltre anche essendo i più piccoli del torneo, siamo persone che comunque giocano insieme da ormai 4 anni. Ci consociamo tutti molto bene e c'è molta intesa tra di noi. 

 

 

Il tuo Watford può contare su un bomber fenomenale che sta lasciando a bocca aperta tutti , Vincenzo Ammirati . "Solo" 7 gol in due gare sono numeri da capogiro ,

è fondamentale per voi ? 

Vincenzo è un giocatore fantastico. Mette sempre tutta la grinta e la passione che ha, in ogni partita, non ho mai perso una partita giocando con lui in campo. Credo sia l'attaccante più duttile in circolazione nei tornei , la classica punta che fa salire la squadra e si sacrifica per quest'ultima. A tutte queste caratteristiche sì aggiunge un incredibile freddezza sotto porta. Una parola "campione" 

 

Martedì gara che potrà essere determinante alla fine del girone ovvero quella contro l'Hull City , che ha vinto contro il Chelsea , come affronterete questo match ? 

Affronteremo la gara contro l'Hull city con la giusta dose di grinta e la solita umiltà che ci contraddistingue. Nessun avversario va sottovalutato e inoltre tutti sappiamo che il calcio è strano e ogni partita può rivelare sorprese che vanno contro i pronostici. Speriamo anche di riuscire a recuperare herrmann per la prossima partita che non riesce ad esprimere al meglio le sue potenzialità per un problema alla schiena.